Formazione Obbligatoria

logo
1_app_anticorruzione
2_schemi_tipo
3_seminari
4_sportello_online
Formazione Obbligatoria

Per gli enti che devono erogare la formazione obbligatoria a RPCT, Responsabili aree di rischio, Dirigenti e a tutto il personale in tema di anticorruzione e trasparenza e procedere all’aggiornamento dei Piani triennali di prevenzione della corruzione, sono disponibili in questa sezione i Videocorsi gratuiti aggiornati in base alle più recenti determinazioni, linee guida e orientamenti ANAC e la relativa modulistica.

Infatti, come noto, i Comuni hanno l’obbligo di formare tutti i propri dipendenti in tema di anticorruzione, realizzando annualmente percorsi formativi adeguati al livello di rischio del settore di appartenenza, tenuto conto che, in mancanza, il Responsabile Anticorruzione e Trasparenza potrà rispondere in sede di responsabilità penale anche di condotte assunte dai colleghi. Al riguardo, il RPCT è tenuto anche a verificare l’effettivo adempimento dell’obbligo formativo da parte dei dipendenti che dovranno a loro volta compilare e consegnare il Questionario di verifica e la relativa Autocertificazione.

Di seguito i Corsi on line aggiornati con le modifiche introdotte dal D.Lgs. 25 maggio 2016, n. 97 recante «revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di prevenzione della corruzione, pubblicità e trasparenza, correttivo della legge 6 novembre 2012, n. 190 e del D.Lgs. 14 marzo 2013, n. 33, nonché dal D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50 sul Codice dei contratti pubblici con le modifiche introdotte dal D.Lgs. 19 aprile 2017, n. 56 recante “Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50”, a cura dell’avv. Ida Tascone.

Video Corso Base per tutti i dipendenti della PA 

Video Corso Specifico per i dipendenti delle aree a rischio 

Di seguito la modulistica a corredo:

Si evidenzia che Il rispetto della normativa anticorruzione è un obbligo per tutte le Pubbliche Amministrazioni, ma anche per le società partecipate (Determinazione ANAC 8/2015) e per gli Ordini e i Collegi professionali (Delibera ANAC 145/2014 modificata il 18/11/14).

Tutti i servizi della Community SPORTELLO ANTICORRUZIONE sono gratuiti per gli enti associati ASMEL.

Per l’attivazione dei servizi vai alla sezione Come Aderire

Per informazioni vai alla sezione Contatti